Inizio

iPaas e RPA

Contattateci

01 Rilevanza

Integrazione e automazione

I moderni sistemi IT sono un insieme di servizi e sistemi distribuiti. I servizi cloud personalizzati sono combinati con servizi software-as-a-service già pronti e sistemi on-premise. Senza l'uso di software specializzato, ogni azienda è ben lontana dal suo potenziale. Una soluzione "all SAP" o "all Microsoft" costa regolarmente di più, è soggetta a errori e offre solo una parte delle funzionalità. Il mondo aziendale vive di soluzioni specializzate e individuali. Altrimenti, non sarebbe possibile ottenere punti di vendita unici.

Questi servizi e sistemi devono essere integrati in catene di processi end-to-end. Raramente i sistemi offrono una perfetta integrazione tra loro. Vengono invece utilizzate interfacce tra le quali i dati vengono "tradotti". Questa "traduzione" spesso comporta un ulteriore arricchimento dei dati. Se si collegano tra loro diversi sistemi interaziendali, diventa possibile l'automazione end-to-end. Il lavoro manuale non è più necessario; il software di automazione contiene e applica la logica aziendale in modo indipendente, in modo che le transazioni commerciali siano implementate correttamente senza interazione umana.

Costi di processo più bassi, meno risorse necessarie, tempi di lavorazione più rapidi e risultati di qualità superiore sono i vantaggi di un'integrazione e di un'automazione intelligenti.

Dalla ricezione dell'ordine alla fatturazione

La maggior parte delle soluzioni di automazione viene creata lungo il cosiddetto processo order-to-cash: Gli ordini vengono registrati ed elaborati automaticamente; i beni e i servizi vengono prelevati, spediti e tracciati o forniti automaticamente; i sistemi finanziari vengono alimentati automaticamente con i dati sulle prestazioni, i partner commerciali vengono informati sui diversi stati dei loro ordini. Le fatture vengono generate, formattate e consegnate in modo completamente automatico. Infine, vengono controllati anche i pagamenti in entrata. Di norma, questi processi non avvengono in un unico sistema, ma in molti sistemi diversi. Spesso è necessario aggiungere funzionalità perché i sistemi principali non le offrono. Molte interfacce e sistemi specializzati formano il quadro generale.

Oltre al processo order-to-cash, ci sono molti altri casi d'uso che automatizziamo: Impostazioni, esposizioni, trasferimento di file di prenotazione, processi di autorizzazione, tracciamento delle spedizioni, conversione dei formati delle fatture in uscita, elaborazione automatica delle fatture in entrata e molto altro ancora. Non c'è praticamente nessun processo che non possa essere automatizzato, anche nel back office.

iPaas e RPA

Gli approcci più noti all'integrazione e all'automazione sono l'integration-Platform-as-a-Service (iPaaS) e la Robotic Process Automation (RPA). iPaaS viene utilizzato per le API (interfacce tecniche), RPA per l'automazione di programmi con interfacce utente. Mentre iPaaS è decisamente più affidabile e richiede meno manutenzione, RPA può essere utilizzato anche per programmi molto vecchi senza interfacce. iPaaS offre un modo più elegante di automatizzare interi processi dall'inizio alla fine, mentre RPA è spesso utilizzato per l'automazione dei test, in quanto simula un essere umano con tutti i suoi input di dati e clic del mouse.

È fondamentale applicare la tecnologia giusta al rispettivo problema. In caso contrario, l'impegno di manutenzione è troppo elevato e la qualità dell'automazione e dell'integrazione non è sufficiente.

02 Fattori di successo

In linea di principio, il più possibile dovrebbe essere automatizzato tramite API (tecnologie di interfaccia). L'RPA dovrebbe essere utilizzata quando non c'è altra possibilità. Occorre inoltre verificare se è possibile un'integrazione diretta dei sistemi o se è sufficiente un piccolo microservizio dedicato. Questo può essere molto più economico del noleggio di un'intera piattaforma iPaaS o RPA.

Non solo esaminiamo e discutiamo le esigenze attuali, ma cerchiamo anche di capire come i requisiti potrebbero cambiare nei prossimi anni. Poiché l'intelligenza artificiale può essere utilizzata sempre di più per l'automazione e le integrazioni, nel prendere le decisioni occorre guardare al futuro. Poiché ci sono grandi differenze nei costi di iPaaS e RPA, che possono essere influenzate in modo significativo da un dimensionamento intelligente e da trattative difficili, è necessario evitare qualsiasi restrizione dei fornitori. Molte strade portano a Roma.

Naturalmente, le piattaforme iPaaS e RPA differiscono per le loro capacità. Molti sistemi legacy con più di 20 anni di tradizione vengono faticosamente e spesso infelicemente adattati all'era del cloud. Anche se anni fa erano all'avanguardia, oggi potrebbero essere già molto indietro. Teniamo sempre d'occhio questo aspetto e resistiamo alle lingue angeliche dei venditori.

03 Procedura

Processo complessivo

All'inizio, chiediamo informazioni sul processo complessivo dall'inizio alla fine: cosa si vuole ottenere in termini di contenuti? Quali sistemi, nella cui sfera di influenza, sono coinvolti? Quali interfacce offrono? Dove sono attualmente i problemi del processo? Quali dati vengono scambiati? Qual è la struttura di questi dati? Quali circostanze eccezionali possono verificarsi? Questi e molti altri punti devono essere chiariti prima di procedere all'integrazione e all'automazione dei processi. Noi lo garantiamo.

Se non riuscite a dare un'occhiata dettagliata all'intero processo e alle sue parti, dovrete rimediare durante il progetto di implementazione. Perché senza di essa non è possibile un'implementazione priva di errori.

Mappature

Integrazione significa che un sistema fornisce dati che un altro sistema non può accettare invariati in questa forma. Le strutture dei record di dati e i contenuti dei campi devono essere tradotti. Questa operazione si chiama mappatura. In questo caso è importante non solo capire il contenuto dei campi, ma anche rispettare eventuali restrizioni di formato. Allo stesso tempo, la struttura di un record di dati può variare in modo significativo tra l'origine e la destinazione, rendendo necessaria una trasformazione gerarchica.

Ci occupiamo di comprendere i vostri dati, di documentare la mappatura in modo chiaro e comprensibile e di coordinare i contenuti con le persone coinvolte. È un compito noioso ma importante. Senza di esso, il progetto non può avere successo. Nel caso della RPA, vengono analizzate le maschere utente grafiche invece delle interfacce tecniche basate sul testo. In questo caso, è necessario analizzare l'interazione con le maschere utente, soprattutto quando si tratta di applicazioni legacy come le emulazioni di terminale. Siamo competenti anche in questo settore.

Funzionamento e ulteriore sviluppo

Una volta implementate tutte le fasi del processo, l'attenzione si rivolge al funzionamento e all'ulteriore sviluppo. Le interfacce cambiano, sorgono problemi, si aggiungono nuovi requisiti. Durante lo sviluppo, introduciamo una registrazione e un monitoraggio significativi dei processi automatizzati, che possono avvenire anche nelle torri di controllo o nelle soluzioni esistenti. Ciò costituisce la base per le analisi degli errori e le valutazioni quantitative (ad esempio, il consumo di energia). Su richiesta, possiamo anche gestire la soluzione. Ci occupiamo poi della prevenzione, dell'eliminazione e della correzione degli errori.

Infine, sviluppiamo ulteriori soluzioni di automazione su richiesta, formiamo i vostri dipendenti e garantiamo una significativa riduzione dei costi di processo.

Cosa dicono i clienti

Clienti di testo

 

Messaggio dalla pagina "iPaas e RPA